loading
rhapsode
2
0
starlight
3834
vision
6 years ago
entries
che
plastica
si
cireneo
il
di
con
cyrenian
reuse
opera_ultima
plastic
the cyrenian
metal
lascia
junkyard
da
745
opera_ultima | the “cyrenian” 1.1

The “Cyrenian” comes from the south , the southern hemisphere. The 'sur' that leaves its mark. No traces of sun and sea but that permanent sign that affects the heart , his devoted silent guardian.

The Cyrenian is now working in a junkyard. The scrap’s sanctuary is located on the outskirts of the industrial strip east of the city. Over there everything lands and sails away. Inert matter , extinct, discarded. Collection and selection of leftovers to be reused and its consequent business. Trafficking of organs for the final transplant.

He classifies and records. Dissociation of the whole element, from complex cluster to simple unit easy to recycle. Metal with metal , plastic with plastic, monitors stacked on the monitors hill.
Later all will be dismembered to become again copper cables, tin and lead plates , glass sheets , resin's jars , rubbers and finally motherboards to be assembled in China . Then there's the motor vehicles district crowded with metal parts, twisted license plates , dashboards, doors handles, transistors, batteries to reset and lastly the nobler metal assigned to their reused plastic containers.

The world throws up what can not digest or what for some inexplicable reason fails, it goes bad and becomes useless. Swelling in excess of a body already obese. The Cyrenian works that inorganic mush from six to fourteen. Everyday.

~ ~ ~

Il cireneo viene dal sud, il sud del mondo. Il sur che lascia il segno. Non tracce di sole e di mare ma quel marchio permanente che ti lascia nel cuore, suo devoto custode silente.

Il cireneo ora lavora con la rottezza. Il santuario della rottamazione si trova in periferia nella striscia industriale a est della città. Lì approda di tutto e salpa di tutto.
Materiale inerte, estinto, scartato. Raccolta e selezione di resti da riutilizzare ed il corrispettivo commercio. Traffico di organi per un ultimo trapianto.

Lui si occupa dello smistamento. Dissociazione degli elementi, da agglomerati complessi a semplici unità da riciclare. Lamiera con lamiera, plastica con plastica, i monitor accatastati sulla collinetta dei monitor.
Verranno in seguito smembrati per diventare di nuovo cavi di rame, piastre di stagno e piombo, lastre di vetro, barattoli di resina, gomme e infine motherboard assemblate in Cina. C’è poi il settore automezzi affollato di lamine metalliche, targhe torte, cruscotti, maniglie, autoradio, batterie da resettare ed infine i metalli più nobili divisi nei loro recipienti di plastica bianca.
Il mondo vomita ciò che non può digerire o ciò che per una misteriosa ragione si guasta, va a male e diventa inutile. Rigonfiamento in eccesso d’un corpo già obeso. Il cireneo lavora quella poltiglia inorganica dalle sei alle quattordici. Tuttigiorni.
[Lazzaro MF]

opera_ultima
dream dictionaries
the cyrenian
dream dictionaries
junkyard
dream dictionaries
reuse
dream dictionaries
metal
dream dictionaries
plastic
dream dictionaries
plates
dream dictionaries
theta b3.0
random dream...
Join now!